Smart community

L’importanza di condividere il cibo

Si discute di sostenibilità alimentare, economica e ambientale ovvero di come realizzare le famose smart community in un mondo frammentato di megalopoli invivibili.

Se innovazione tecnologica e sharing economy ci supportano in questa direzione, diseguaglianza, paura, indifferenza, isolamento, violenza, ghettizzazione e sfiducia costituiscono un ostacolo quasi insormontabile.

Il cibo è il principale strumento di coesione sociale. Perciò crediamo che condividerlo con chi non si conosca sia la più semplice e potente manifestazione di fiducia e unione che un essere umano possa esprimere verso gli altri. Più della condivisione di casa propria.

“Vivo grazie al cibo, mangio il tuo, vivo grazie a te (mi fido di te)”

Diffondere questa pratica significa, sopra ogni altra cosa, superare i nostri limiti e favorire dal basso lo sviluppo urbano.

Guardiamo al futuro con www.packsta.com.

ISCRIVITI