Pane e companatico

Pane e companatico

“Pane e companatico” è una tipica espressione della lingua italiana, quasi desueta, che saltuariamente capita di risentire dalle persone di una certa età o di ritrovare all’interno di libri, film e articoli.

Cosa significa esattamente?

Il senso letterale è molto intuitivo. Due parole semplici che non necessitano di molte spiegazioni. Il pane è da sempre la base dell’alimentazione per la maggior parte dei popoli e il companatico è tutto ciò che si mangia accompagnato con il pane (salumi, formaggi, salse, ecc…).

Tuttavia, l’espressione nasconde anche un senso figurato. Indica spesso ciò che è strettamente necessario (il pane) e quanto invece è moderatamente superfluo (il companatico), così come le parti principali e accessorie di un bene composito materiale o immateriale.